Category: MEDIA

REPUBBLICA.IT: Instagram, alla Toscana il primato mondiale di post dei turisti

A rivelarlo è ‘Instagrammable Italia 2022’, un report svolto da Extreme, la principale società di Web e Social Media Data Intelligence, che ha raccolto 300mila post pubblicati tra giugno e agosto

LANAZIONE.IT: È la Toscana la regione più ‘instagrammata’ d’Italia. E Firenze la più fotografata

A rivelarlo è il report ‘Instagrammable Italia 2022’, firmato da Extreme, una delle principali agenzie di web e social media, che ha raccolto 300mila post pubblicati tra giugno e agosto. Nessun turista è immune dalla gratificazione ‘da like’ che tutti almeno una volta abbiamo inseguito cercando lo scatto perfetto, il panorama mozzafiato o il contesto più divertente Le ‘tracce digitali’ lasciate da milioni di persone su Instagram durante le vacanze in Italia raccontano di preferenze, interessi, itinerari ed emozioni. L’intelligenza artificiale ha analizzate e classificato le 300mila foto acquisite per la ricerca scoprendo le preferenze del popolo di Instagram, in viaggio in lungo il largo nel Bel Paese. E la Toscana si è guadagnata il primato in questa speciale classifica.

INSIDEMARKETING: Un’estate di vacanze all’italiana, vista da Instagram

Quali sono state le mete più instagrammate dell’estate 2022 è la domanda che la società di web e social media data intelligence Extreme sembra essersi posta in “Instagrammable Italia 2022”, un report per la cui realizzazione sono stati analizzati oltre 300mila post pubblicati su Instagram tra giugno e agosto 2022 nella convinzione che i social media e in particolare il social visivo di casa Meta non influenzino solo le scelte di viaggio ma possano contribuire in retrospettiva a intessere un racconto collettivo, e per necessità condiviso, di momenti come l’estate e le vacanze appunto.

MICROMEGA: TikTok Politics: un primissimo bilancio

Ci sono Berlusconi, Calenda, Salvini, Meloni e Conte, a galleggiare nello spazio bianco di una vignetta di Makkox. Cinque personaggi in cerca di un pubblico, quello dei giovani. Non sanno cosa ci stiano a fare in quel canale, che è TikTok, ma non vogliono che la “generazione Z” sfugga ai loro messaggi. Quanta verità c’è in questa vignetta? Per rispondere, diamo uno sguardo ai contenuti postati dai leader in questione su TikTok: possiamo farlo in modo un po’ più scientifico che semplicemente consultando la piattaforma, grazie al monitoraggio che stiamo conducendo come Osservatorio Mediamonitor Politica-Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale dell’Università La Sapienza in collaborazione con Kapusons ed Extreme.

FORMICHE.NET: Prendiamo le misure alla campagna (elettorale) social 2022

Cosa succede sui social, l’arena più attiva e “autonoma” che la politica ha a disposizione? Christian Ruggiero, professore presso il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale della Sapienza Università di Roma e responsabile scientifico dell’Osservatorio Mediamonitor Politica, analizza per Formiche.net questa campagna elettorale improvvisa. Ecco la prima parte che fa il punto dal 28 agosto al 10 settembre

QUOTIDIANO DOMANI: Ai leader politici interessa solo fare i bulli sui social network

La campagna elettorale sui social. L’Analisi dei primi dati condotta dal sociologo prof. Edoardo Novelli – Università Roma Tre.

ITALIAOGGI.IT: Viaggi, il social crea valore

Il mondo del travel utilizza sempre più Instagram per migliorare il proprio posizionamento

Colori. Bellezza. Paesaggi mozzafiato. In una parola, instagrammabilità. Ovvero le caratteristiche che rendono un luogo degno di essere condiviso su Instagram. Mentre si fa strada nel mondo del turismo anche un altro popolare social network come TikTok, si può tranquillamente affermare che Instagram, arrivato alla boa dei 12 anni di vita, ha cambiato il mondo del travel e…

YOUMARK.IT: Instagrammable Italy Summer 2021: Extreme indaga il flusso turistico in Italia. 400mila i post analizzati, 24 gli hashtag monitorati

Extreme, azienda italiana specializzata nella data intelligence applicata al web e social, ha analizzato le presenze turistiche in Italia questa estate, esaminando le tracce digitali lasciate dall’uso costante dei social media. Per raggiungere questo risultato, ha considerato dei  parametri precisi: l’Italia come territorio di ricerca; la stagione estiva con i mesi di luglio e agosto; la piattaforma social Instagram; 24 hashtag seguiti giornalmente e 400 mila post georeferenziati.

CORRIERE INNOVAZIONE: Campania da record: la regione è la più visitata (e cliccata) d’Italia. Parola di Instagram

Post e condivisioni sul social network sono il nuovo parametro per lo studio dei flussi turistici nel Bel Paese

La Campania è stata la regione italiana più visitata nel corso dell’estate 2021. A dirlo non sono né i sondaggi, né le ricerche tradizionali, sulla base delle prenotazioni di alberghi e strutture ricettive, bensì i social network. Instagram è diventato in particolare uno strumento utilissimo per avere un riscontro della visibilità e popolarità di un luogo, oltre alla presenza digitale quantificabile di post e storie che taggano luoghi appartenenti a una determinata area geografica. 

INSIDEMARKETING.IT: Le mete preferite dell’estate 2021? Le svelano i post geolocalizzati su Instagram

Se da sempre c’è chi trae ispirazione per le proprie vacanze scorrendo i feed social, il geotag (o, meglio, il numero complessivo di geotag) può svelare regioni e località con maggior numero di presenze: ecco i dati raccolti da Extreme per il progetto “Instagrammable Italy” e riferiti a luglio e agosto 2021.